I segreti provocano danni alla salute. Ecco i più comuni

I segreti danneggiano intestino e abbassano difese. I più comuni

Categorie: News - Prevenzione - Psicologia
 

È stato calcolato che il 95 per cento degli individui custodisca dei segreti. In media, 13 alla volta vengono tenuti chiusi nel cuore e di questi, cinque sono davvero inconfessabili. Un abitudine, questa, che provoca danni alla salute. I segreti possono essere i più vari, possono riguardare ogni ambito della vita e qualche volta ci si trova a dover custodire un segreto che non è scaturito da se stessi. Ad ogni modo, quando qualcosa viene tenuto nascosto, aumentano i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress. Questo può portare problemi di vario tipo, tra cui ripercussioni sull’ intestino e il metabolismo. Inoltre può generare problemi di pressione alta, l’invecchiamento della pelle e un sistema immunitario debole. Non è tanto nascondere i segreti a innescare questo processo responsabile di conseguenze per la salute, quanto pensarci di continuo. Questa rivelazione emerge da una ricerca della Columbia University di New York, pubblicata sulla rivista Journal of Personality and Social Psychology. Lo studio ha preso in esame 10 diversi lavori precedenti, incrociando i dati e approfondendo anche i segreti che più frequentemente vengono mantenuti nascosti. Tra i più comuni ci sono: fantasie sessuali o romantiche su una persona diversa dal proprio partner, questioni finanziarie o familiari, ambizioni, scarsa considerazione di noi stessi e persino, più in fondo nella classifica, avere avuto un aborto.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un Commento