Tennis&Friends: weekend di visite gratuite. Lorenzin: screening fondamentali

Tennis&Friends: weekend di visite gratuite. Lorenzin: screening fondamentali

Sofia Gorgoni
Categorie: News
 

Chiude i battenti oggi Tennis and Friends, l’evento dedicato alla promozione della salute che ha visto il Foro Italico di Roma riempirsi di 70 postazioni sanitarie e diagnostiche a disposizione di tutti i cittadini. L’appuntamento, giunto ormai alla 7/a edizione nasce per educare ad un corretto stile di vita e all’importanza della diagnosi precoce, in una parola: prevenzione.
Quest’anno il Villaggio della salute ha occupato 18mila mq, con 22 diverse aree specialistiche. Durante il weekend (tra le ore 10 e le ore 18) un’equipe multidisciplinare della Fondazione Policlinico A. Gemelli ha eseguito ed eseguirà per tutta la giornata di oggi visite ed esami gratuiti. È un evento sociale ormai consolidato nell’ambito della prevenzione che unisce Salute, Sport, Solidarietà e Spettacolo, ha spiegato il Coni in una nota. Ieri è intervenuto all’evento il ministro della salute Beatrice Lorenzin per dare coraggio a tutte le donne e ricordare che dal tumore al seno si guarisce in un percentuale altissima di casi. Nel mese dedicato alla lotta contro il tumore al seno, il ministro ha detto che l’arma più grande è la prevenzione. La Regione Lazio e il Ministero della Salute hanno messo in campo le proprie forze offrendo percorsi di screening gratuiti del tumore al seno. Un’unità mobile di mammografia, messa a disposizione dalla Asl di Viterbo, nel corso della manifestazione esegue test mammografici. Nell’area dedicata alla salute della donna, si fa anche la prevenzione dei tumori femminili ginecologici. Ci sono inoltre punti informativi: sulle vaccinazioni, la salute della donna e l’alimentazione. “È grazie a manifestazioni come questa – ha detto il Ministro Lorenzin – che le persone si avvicinano al tema della prevenzione e hanno la possibilità di migliorare la propria qualità di vita. La prevenzione, ricordo, fa parte del nostro vivere quotidiano e per questo dobbiamo ricordarci che oltre agli screening, che sono fondamentali, c’è un corretto stile di vita da seguire: mangiare bene, non fumare, moderare l’uso degli alcolici e fare attività fisica”.

“Il valore di Tennis and Friends – affermano gli organizzatori in una nota – è dimostrato dalla crescita esponenziale dei check up eseguiti durante le passate edizioni”. Dalle 400 persone visitate gratuitamente nel 2011, siamo passati ad oltre 8000 persone nelle due giornate della sesta edizione di ottobre 2016. Un’ occasione importante, come ha sottolineato Lorenzin.
“La Regione Lazio è fortemente impegnata nella prevenzione e nella lotta ai tumori – ha detto il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti-. La prevenzione è uno strumento fondamentale nel contrasto ad ogni tipo di malattia, poiché avere una diagnosi precoce permette di intervenire prima e di contrastare con più efficacia l’evoluzione della patologia, migliorando la qualità della vita e aumentando la possibilità di guarigione totale”.

Tennis and Friends è nata nel 2011 su iniziativa di FRIENDS FOR HEALTH onlus e unisce le 4 S: Salute, Solidarietà, Sport e Spettacolo; con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, Aeronautica Militare, Polizia di Stato, Roma Capitale, Regione Lazio, CONI, FIT, FISE, FIR  e con la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli – Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

 

 

promuoviamo salute

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Lascia un Commento