4156_6602_dentista1-e1471159747819

Il mal di denti, ha le ore contate!

Francesca Forzan
 

Ogni anno, durante la pausa estiva, sono molti gli studi dentistici che chiudono per ferie. Ecco che allora, per un semplice mal di denti, il pronto soccorso odontoiatrico dell’ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato viene preso d’assalto. Qui si rivolgono pazienti di varie città, da Alessandria, a Tortona, a Valenza, fino a Novi Ligure.

Per questo, per evitare il sovraffollamento della struttura e garantire interventi rapidi a chi sta davvero soffrendo, è stato attivato un percorso veloce “fast track” che porta direttamente i pazienti in reparto. Il servizio infatti, è valido soltanto per i pazienti che dichiarino dolore acuto, un ascesso doloroso o un’infiammazione con febbre. Il “fast track” consiste in un percorso diretto che punta a bypassare la visita in pronto soccorso e dirigere direttamente il paziente al reparto di Odontostomatologia dove sarà visitato da uno specialista.

L’Unità Operativa di Odontostomatologia del Santo Spirito è punto di riferimento nel territorio poiché funge anche da centro specializzato per le cure dentistiche dei disabili e delle persone affette da handicap e si occupa del trattamento di patologie specifiche. In particolare il reparto esegue estrazioni chirurgiche, parodontologia (prevenzione e cura dei casi complessi: detartrasi e levigatura radici), trattamenti ambulatoriali o in sala operatoria, monitoraggio e cura di lesioni patologiche delle mucose orali, precancerose, prevenzione dei tumori del cavo orale.
Il reparto cura anche pazienti con vario grado di handicap fisico-psichico, pazienti psichiatrici o odontofobici. Per i pazienti a rischio invece, esiste l’ambulatorio per cardiopatici, nefropatici, ipertesi, diabetici.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un Commento