Intervento per i calcoli del pancreas

Calcoli al Pancreas, a Salerno un intervento unico in Italia

Raffaele Nespoli
 

I calcoli del pancreas verranno operati per via endoscopica, attraverso la bocca, con una tecnica innovativa mini-invasiva effettuata dall’equipe dell’unità operativa salernitana del San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Questa tecnica endoscopica di alta specializzazione prevede la rimozione di calcoli di grandi dimensioni che si trovano nel pancreas grazie ad una mini sonda laser. I chirurghi entreranno dalla bocca del paziente, evitando interventi chirurgici demolitivi, gravati da un alto tasso di complicanze e mortalità.

Rendez vous

A giugno, a Washington (USA), in occasione della Digestive disease week (Ddw) verranno presentati i risultati di uno studio scientifico internazionale che ha coinvolto diversi centri di riferimento mondiali, tra cui la Johns Hopkins University di Baltimora (USA) con la Dottoressa Gutierrez ed il professor Khashab e l’Unità operativa complessa di Mercato San Severino (Salerno) diretta dal dottor Maurano, assistito dal dottor Zulli. E quello di Salerno è l’unico centro italiano a partecipare a questo prestigioso studio internazionale.

Opportunità uniche

L’equipe del Dr Maurano da anni è fautore delle innovazioni in campo mini-invasivo endoscopico per la risoluzione della patologia calcolotica difficile delle vie biliari, del fegato e del pancreas. «Questa sperimentazione – spiega il dottor Maurano – fa seguito ad un percorso di collaborazione internazionale nato alcuni anni orsono e si avvale dell’utilizzo straordinario di un millimetrico endoscopio (colangioscopio) che, attraverso un altro strumento simile ma di dimensioni maggiori, viene introdotto attraverso la bocca fino all’intestino, per permette di entrare all’interno delle vie biliari e dei dotti pancreatici, di vedere dall’interno il fegato e il pancreas, e di trattare patologie che altrimenti necessiterebbero di una chirurgia complessa».

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un Commento