le gengive di una donna

Così le gengive ci dicono se siamo in salute

Categorie: Prevenzione
 

Per dirla con uno slogan: la salute parte dalla bocca. Al di là delle frasi fatte, si può dire che in questo caso le cose stanno proprio così. Anche se può sembrare strano, la bocca è un po’ come una cartina di tornasole del nostro benessere e sono molti i segnali che possono metterci in allarme nel caso che qualcosa non vada per il verso giusto.

Rosa corallo

Per sapere in che condizioni sono le nostre gengive, basta osservarne le sfumature di colore. Quelle in salute sono rosa corallo, più sono rosse e più dovrebbero destare allarme. A ricordare un facile check-up per capire se sia il caso di farci visitare da uno specialista è la società italiana di Parodontologia e implantologia (SidP), in vista della Giornata Europea delle gengive sane che si celebra il 12 maggio. «Se negli ultimi decenni molto si è fatto in termini di prevenzione della carie, la diffusione delle malattie gengivali è invece ancora alta. Un italiano su tre sopra i 35 anni è affetto da parodontite, ovvero soggetto al ritiro gengivale e alla perdita precoce dei denti, e 8 milioni ne soffrono in una forma grave», spiega Mario Aimetti, presidente SidP.

I sintomi

Secondo una recente indagine, il 47% degli Italiani soffre o ha sofferto di sanguinamento gengivale, il 33% lamenta alitosi, il 29% recessioni gengivali, il 26% dolore alle gengive. Tutti potenziali campanelli d’allarme. Eppure, in presenza di tali sintomi, solo 6 intervistati su 10 si sono rivolti al proprio dentista. «Per sensibilizzare i cittadini – dice Aimetti – la SidP è impegnata in una campagna di informazione sulla parodontite, malattia che può aggravare patologie sistemiche come il diabete e l’artrite reumatoide». A questo scopo lo scorso anno, ha contribuito a promuovere la Giornata Europea delle Gengive Sane nelle aree colpite dal terremoto, inviando sul territorio decine di soci volontari che a bordo di odontoambulanze per eseguire centinaia di check-up sulla salute della bocca. «Anche quest’anno – aggiunge il presidente SidP – l’evento ci vede impegnati in un’opera di divulgazione sui media e sui social con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica su un problema che presenta costi rilevanti, per altro coperti solo per il 5% dalla sanità pubblica”. Il motto di questa edizione è quindi “la salute inizia dalle gengive sane», tema al quale saranno dedicati approfondimenti sulla pagina Facebook della SidP e sulla pagina Gengivepuntoorg

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare