Abbassare i livelli di stress mangiando i cibi giusti

Abbassare i livelli di stress scegliendo i cibi giusti

Categorie: Alimentazione
 

La nostra alimentazione può influenzare i livelli di stress, ma la buona notizia è che ci sono anche tanti cibi che aiutano a tenerlo sotto controllo. Le noci, ad esempio, di tutta la frutta oleosa, sono lo snack ideale quando si è stressati, a detta dei nutrizionisti, perché sono ricche di acidi grassi omega 3 e riducono i rischi di avere la depressione. Le noci contengono anche triptofano, un amminoacido coinvolto nella produzione della serotonina, l’ormone del buonumore. L’altro alimento anti stress è l’avena, ideale per chi affronta giornata molto piene. L’avena è ricca di fibre che aumentano il livello di zuccheri nel sangue lentamente così da dare un senso di sazietà a lungo senza avere picchi di zuccheri. Alcune verdure come gli spinaci, contengono acido folico: il nostro corpo ha bisogno di questo tipo di vitamina B per costruire la dopamina, un neurotrasmettitore che libera dallo stress e allevia i sintomi della depressione. Il mirtillo è un frutto ricco, invece, di antocianine, degli antiossidanti che fanno bene alla salute. Inoltre contiene anche Vitamina C che rinforza il sistema immunitario, d’altronde è risaputo che le persone stressate si ammalano più facilmente. La buona notizia per i golosi è che il cioccolato fondente è un altro alimento che aiuta a combattere lo stress. Uno studio pubblicato dall’International Journal of Health Sciences ha scoperto che i polifenoli contenuti nei chicchi di cacao riducono i livelli degli ormoni dello stress, soprattutto del cortisolo. Ma il presupposto è che sia fondente  (almeno per il 70% cacao).

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare