Sudare fa sempre bene? In quali casi è un segnale

Diario alimentare fa perdere il doppio del peso. Lo studio

Sofia Gorgoni
Categorie: Alimentazione
 

Dopo le abbuffate di Natale è il momento di ritrovare l’equilibrio a tavola. Se l’obiettivo è  perdere peso, tra attacchi di fame, diete yo yo e allenamenti sbagliati, la strada non è sempre facile. Secondo gli esperti, ogni dieta inizia dalla testa. Il primo passo è lavorare sulla motivazione. Che sia per se stessi o per compiacere qualcun altro, nel primo caso si avranno molte più probabilità di ottenere risultati. Il secondo passo è fissare degli obiettivi intermedi per non perdere la motivazione. Per esempio perdere solo 1/3 dei chili totali che si vuole perdere potrebbe essere il primo obiettivo. Inoltre è importante festeggiare ogni traguardo e avere consapevolezza di ciò che viene consumato, aiutandosi con un diario alimentare.

Un altro importante fattore è il divertimento. Non è necessario correre 10 km al giorno o rinunciare a mangiare qualsiasi dolce, per poi pensarci tutto il giorno. Meglio percorrere distanze più corte, ma più volte alla settimana e variare la routine di allenamento, facendo per esempio nuoto o ballo. Se non ci si sente in condizioni di correre, camminare è alla portata di tutti. Inoltre, concedersi ogni tanto delle piccole concessioni, risponde a un bisogno di ricompensa e aiuta a perseguire risultati più a lungo termine. 

L’importanza del diario alimentare 

Uno studio del Kaiser Permanente’s Center for Health Research ha stabilito che si perde il doppio del peso se si usa un diario alimentare. Per fare una prova, basta chiedersi cosa si è mangiato durante il giorno o quante calorie liquide sono state assunte. Sarà molto difficile ricordarsi tutto nei dettagli e tenere sotto controllo l’apporto calorico per creare un deficit (calorie bruciate devono essere maggiori delle calorie assunte). È importante, quindi, conoscere meglio le proprie abitudini alimentari segnando ogni pasto nel diario alimentare. Secondo gli esperti, questo sistema pemette di correggere anche le cattive abitudini.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare