Tiroide, problemi per 6 milioni di italiani. Le cause

Tiroide, problemi per 6 milioni di italiani. Le cause

Categorie: Prevenzione
 

In Italia oltre 6 milioni di persone hanno un problema della tiroide. Si tratta di un organo che incide su molte funzioni vitali, come la circolazione sanguigna, il ritmo del sonno, il metabolismo delle ossa e lo sviluppo del sistema nervoso. Le malattie della tiroide possono colpire per cause diverse entrambi i sessi, anche se sono più frequenti nelle donne, con il 10% che sviluppa un disturbo durante la vita e andando avanti con l’età.

Ipotiroidismo e ipertiroidismo

L’ipotiroidismo è presente in forma lieve in quasi il 5% della popolazione e arriva al 10% nella donna sopra i 60 anni. La causa più frequente di ipotiroidismo è di origine autoimmune (tiroidite cronica di Hashimoto) ed ha una forte predisposizione genetica. L’ ipertiroidismo franco colpisce fino al 2-3% delle donne e raggiunge una prevalenza del 4-6% nelle forme più lievi. L’ipertiroidismo può avere un’origine autoimmune (morbo di Basedow) ed in questo caso colpisce soprattutto le donne in età giovane/adulta oppure può essere causato da noduli tiroidei iperfunzionanti (gozzo multinodulare tossico) specialmente nella popolazione più anziana proveniente da aree iodocarenti ed in questo caso colpisce in egual misura maschi e femmine.

Cause

La causa più frequente di disturbi alla tiroide è la carenza di iodio che può provocare gozzo, noduli o ipotiroidismo. Perciò è importante assumere iodio in quantità adeguata con l’alimentazione. Il fabbisogno quotidiano stimato è di 150 microgrammi per adulti, 90 per bimbi fino a 6 anni, 250 per donne in gravidanza e l’allattamento.

Le iniziative

In tutto il mondo dal 20 al 26 maggio si celebra la settimana mondiale della tiroide, per informare su questo piccolo organo che influenza tutte le funzioni del nostro corpo. Sul sito www.settimanamondialedellatiroide.it sono riportate tutte le iniziative pubbliche e c’è un pagina Facebook dedicata. Il tema scelto per la settimana, con il patrocinio del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità, è “Amo la mia tiroide e faccio la cosa giusta'”, L’obiettivo è sensibilizzare al tema della prevenzione e sull’importanza di stili di vita sani.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare