Meditazione, 15 minuti valgono un giorno di vacanza

Meditazione, 15 minuti come un giorno di vacanza

Categorie: News
 

Due ore di meditazione, in sessioni da 15, hanno lo stesso effetto di un giorno di vacanza sul fronte delle emozioni positive (ad esempio gratitudine) suscitate e del benessere psicofisico ottenuto, anche per un principiante che non ha esperienza nella tecnica del meditare. Lo studio che rivela l’importanza della meditazione, soprattutto in contesti caotici come quelli che caratterizzando le moderne metropoli occidentali, è stato condotto da Christopher May dell’Università di Groningen e pubblicato su The Journal of Positive Psychology.

LO STUDIO

Già in passato altri studi avevano dimostrato che in termini di riduzione dello stress e aumento del buon umore la meditazione ha gli stessi effetti di una breve vacanza. In questo studio sono stati coinvolti 40 giovani adulti cui è stato dato un cd per meditare per 15 minuti al giorno per alcune settimane non consecutive. Inoltre gli autori hanno tracciato in maniera sistematica tutte le volte che i partecipanti erano in pausa dai loro normali obblighi quotidiani di lavoro e altro. In questo modo i ricercatori hanno misurato l’impatto relative di vacanza e meditazione su condizioni quali le emozioni positive o negative provate, il benessere psicofisico, lo stato di calma inteso anche come la capacità di ascoltare se stessi e il mondo intorno (ad esempio fermarsi sul cinguettio di un uccello o sul ticchettio di un orologio in una stanza o ancora sul rumore di un auto che passa). «Abbiamo visto – ha spiegato May – che appena 15 minuti di meditazione sono associati con effetti simili a quelli suscitati da un giorno di vacanza: maggiore consapevolezza di sé e del proprio ambiente, emozioni positive, e relax».

MEMORIA

Tra i vari benefici comprovati delle meditazione ci sono anche quelli a favore della memoria e della concentrazione grazie alle tecniche di rilassamento che donano maggiore lucidità al cervello. Uno studio condotto dal Massachusetts General Hospital per la prima volta ha misurato con esattezza l’effetto cerebrale delle tecniche di rilassamento e i risultati ottenuti sul cervello umano. È emerso che 8 settimane di meditazione e pratiche antistress producono effetti importanti su memoria e empatia.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare