Dolcificante

Dolcificante, non sempre è una buona idea

Categorie: Alimentazione
 

«Niente zucchero, meglio il dolcificante. Sono a dieta». E se il dolcificante invece di far dimagrire facesse ingrassare? La notizia è di quelle che minano le certezze di milioni di persone a dieta, pronte al sacrificio estremo di rinunciare allo zucchero pur di lasciarsi alle spalle qualche grammo. Ebbene sì, l’uso dei dolcificanti potrebbe ottenere l’effetto opposto a quello voluto, facendo aumentare il peso rispetto a chi invece non li usa. Lo afferma una revisione degli studi sul tema pubblicata dalla University of South Australia sulla rivista Current Atherosclerosis Reports. Fra le ricerche analizzate, ricorda Peter Clifton, l’autore principale dell’analisi, c’è quella condotta negli Stati Uniti su più di 5mila persone seguite per sette anni e dalla quale è emerso che chi usava molti dolcificanti aveva preso più peso degli altri.

ESAGERARE

«I consumatori di questi prodotti in realtà non riducono l’assunzione complessiva di zuccheri. Usano infatti – spiega Clifton – sia quelli normali che quelli artificiali, e possono avere la convinzione che possono indulgere nei propri cibi preferiti. Inoltre i dolcificanti cambiano la flora batterica intestinale, e questo potrebbe essere legato ad un aumento di peso e a un maggior rischio di diabete di tipo 2». Altre ricerche, aggiunge l’esperto, hanno associato l’uso di dolcificanti a un maggior rischio di alcune malattie, da quelle cardiovascolari alla demenza, anche se il meccanismo non è chiaro. «Una scelta migliore – conclude Clifton – rispetto all’uso dei dolcificanti è avere un dieta sana».

BUON SENSO

Una delle cose che spesso si perde di vista è che lo zucchero non è necessariamente un male assoluto. Ad esempio, al nostro corpo servono piccole quantità di zucchero per bruciare i grassi, e questo la dice lunga sulla disinformazione che circola. Molti finiscono per demonizzare lo zucchero, convinti che sia la causa di ogni male. Non è così. Quello che certamente è vero è che lo zucchero, come molte altre sostanze, fa male se in eccesso. Ma in questo caso, è facile capirlo, il problema non è lo zucchero. Il miglior consiglio? Essere molto attenti, ma non esagerare. A Natale, inoltre, qualche piccolo “strappo alla regola” è consentito.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare