Vaccini

Covid-19: forte risposta immunitaria dal vaccino di Oxford

 

ll vaccino anti-Covid ChAdOx1, realizzato dallo Jenner Institute della Oxford Universiy con la collaborazione dell’italiana Irbm, “ha indotto una forte risposta immunitaria e anticorpale fino al 56/mo giorno della sperimentazione in corso”. Sono questi i risultati preliminari riferiti alla fase 1-2 di sperimentazione che ha coinvolto 1.077 adulti sani. Il report è stato appena pubblicato sulla rivista Lancet. Tuttavia, anche se i primi risultati sono promettenti, scrivono i ricercatori, serve cautela e sono necessari altri studi per confermare se il vaccino protegga effettivamente dal coronavirus. Intanto, nell’articolo su Lancet il vaccino ChAdOx1, è definito “sicuro” e con “pochi effetti collaterali”. I risultati preliminari hanno dimostrato che nel campione di 1.077 soggetti adulti sani coinvolti nella sperimentazione, il vaccino era in grado di determinare “forti risposte” nella produzione di anticorpi e cellule immunitarie T fino al giorno numero 56 della sperimentazione clinica attualmente in corso.

Le risposte, sottolineano i ricercatori dello Jenner Institute su Lancet, “possono essere addirittura maggiori dopo una seconda dose, secondo uno studio su un sottogruppo di 10 partecipanti”. I risultati attuali, precisano, sono infatti focalizzati sulla risposta immunitaria misurata in laboratorio e “ulteriori test sono necessari per confermare se il vaccino protegga con certezza dall’infezione Covid-19”.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare