lockdown, quali effetti in Italia

Mascherina riduce ansia e depressione. Lo studio

Categorie: News
 

Indossare la mascherina in modo corretto aiuta anche la salute mentale. In pratica, non solo serve a prevenire il contagio da Sars-Cov-2, ma è anche associata a meno ansia e solitudine e più benessere generale. Lo ha dimostrato uno studio apparso in pre-print nell’archivio internazionale Medrxiv e in attesa di pubblicazione su rivista.

Indossare la mascherina riduce ansia e depressione. Lo studio

L’uso della mascherina, oltre ad essere un’importante misura di precauzione per ridurre il rischio di contagio del virus, è associato a maggior benessere mentale. Per dimostrarlo, un team di ricercatori del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Edimburgo, nel Regno Unito, ha raccolto dati tramite la piattaforma Qualtrics tra aprile e giugno 2020. Per arrivare ai risultati dello studio, i ricercatori hanno reclutato 11.000 partecipanti in tutto il Regno Unito che hanno completato i sondaggi CovidLife, un’iniziativa istituita dall’università scozzese per cercare di misurare e comprendere l’impatto della pandemia sulla salute e il benessere della nazione. I ricercatori, coordinati da Drew Altschul, hanno così scoperto che, diversamente dai pregiudizi, le persone che indossavano mascherine costantemente avevano in generale una salute mentale migliore di quelle che non lo facevano. Lo studio ha rilevato che le probabilità di sentirsi ansiosi erano inferiori del 58 per cento tra coloro che indossavano sempre la maschera.
La probabilità di manifestare sintomi depressivi era del 25 per cento inferiore tra le persone che indossavano le maschere per la maggior parte del tempo. Infine, le probabilità di sentirsi soli erano del 67 per cento inferiori.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare