capelli grigi

Capelli grigi, un processo reversibile

Redazione online
Categorie: Stili di vita
 

Riportare indietro le lancette dell’orologio biologico si può, almeno in parte. A dirlo è uno studio della Columbia University Irving Medical Center di Manhattan di New York, che ha messo sotto la lente il meccanismo che porta prematuramente ad avere i capelli grigi. Se eventi traumatici o un forte stress possono portare i capelli a diventare grigi, altrettanto vero è che la riduzione o eliminazione di quella determinata fonte di stress è in grado di generare la crescita di una capigliatura del colore naturale e interrompere il processo di canizie. Ai fini dello studio, un gruppo di volontari è stato coinvolto e ha aderito a far analizzare la propria capigliatura attraverso un metodo di imaging, tramite il quale il team ha analizzato la pigmentazione dalla base alla punta dei capelli. Uno studio molto importante perché punta a comprendere i meccanismi che consentono ai capelli grigi vecchi di tornare al loro colore, che quindi potrebbe fornire nuovi indizi sulla reversibilità dell’invecchiamento umano in generale e su come stili di vita inadeguati possano influenzarlo. «I nostri dati si aggiungono a un numero crescente di studi che dimostrano che l’invecchiamento umano non è un processo biologico lineare e fisso – spiega Martin Picard, uno degli autori – ma può, almeno in parte, essere interrotto o addirittura temporaneamente invertito».

RICRESCITA 

I capelli iniziano a crescere nella parte inferiore di un follicolo pilifero dell’epidermide. Quando si è giovani, la chioma è colorata dai pigmenti prodotti dalle cellule del follicolo pilifero note come melanociti. I cambiamenti indotti dallo stress nei mitocondri – la “centrale energetica” di ogni cellula umana – provocano cambiamenti a centinaia di proteine nei capelli, causandone l’ingrigimento, hanno rilevato i ricercatori. Ma in alcuni individui, sono cresciuti capelli nuovo che assomigliavano molto al colore naturale. Queste persone avevano ridotto eventi faticosi o stressanti nella loro vita. I ricercatori chiariscono che lo studio non deve indurre a pensare che «ridurre lo stress in un settantenne con brizzolato ormai da anni gli farà scurire i capelli o viceversa, che aumentare lo stress in un bambino di 10 anni sarà sufficiente per gli farà ingrigire la capigliatura».

  • Share this on Linkedin
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare