covid a alimentazione. La giornata CREA

Alimentazione e COVID. Una giornata con i ricercatori

Categorie: Alimentazione
 

Alimentazione e COVID è il tema della quarta giornata della nutrizione e in epoca di pandemia non poteva essere diverso. Un’occasione di approfondimento, organizzata dal CREA Alimenti e Nutrizione che si terrà online e aperta a tutti.

Tante le domande a cui i ricercatori risponderanno, facendo chiarezza sui luoghi comuni e la tanta disinformazione in circolazione su questo tema. Un’alimentazione corretta può aiutare a proteggerci nel decorso della malattia? Perché i soggetti obesi o affetti da malattie metaboliche sono più esposti alla forma grave mentre ragazzi e atleti lo sono molto meno? E come e quanto il lockdown e lo smart working hanno modificato la nostra dieta, il nostro stile di vita?
Il webinar è gratuito e aperto a tutti i cittadini. L’appuntamento è per lunedì 15 novembre 2021 dalle 9.30 alle 13.30. L’iscrizione può essere fatta al seguente link: https://www.clioedu.it/lagiornatadellanutrizione

Nella Giornata ci sarà uno spazio dedicato anche ad un’altra pandemia, quella delle fake-news. Gli studiosi CREA ne hanno raccolto un significativo campionario – basti pensare a quella che consiglia di “bere acqua calda perché il virus morirebbe sopra i 27 gradi” – che sarà vagliato e illustrato caso per caso.

In particolare, si parlerà di:

  • Nutrizione e immunità, un piccolo viaggio alla scoperta di come le scelte alimentari possano influire sulla risposta immunitaria e sul microbiota intestinale, con inevitabili ripercussioni, anche importanti, sul nostro stato di salute.
  • COVID 19 e composizione corporea, attraverso l’analisi dei i dati presenti in letteratura, emerge l’importanza della valutazione dello stato di nutrizione come punto critico nella prevenzione nonché nella risposta individuale a infezioni e terapie.
  • Integratori alimentari in tempo di COVID, per comprendere se e quali di questi prodotti possono davvero essere utili.
  • Fake news, per evidenziare attraverso numerosi esempi, da una parte la portata allarmante di questa vera e propria  “infodemia”, dall’altra come Istituzioni e autorità sanitarie, stiano cercando di contrastare il fenomeno grazie ad una costante attività di informazione ed educazione .

“La Giornata della Nutrizione, arrivata alla sua IV edizione, sta diventando una piacevole consuetudine – commenta Fausta Natella,  ricercatrice CREA Alimenti e Nutrizione e ideatrice dell’evento – “E’ un modo per disseminare le nostre attività di ricerca in modo semplice, aprendo le porte, per ora solo virtualmente del nostro Ente”.   

  • Share this on Linkedin
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare