Antibiotici, create due super molecole

La pillola anticoncezionale maschile è più vicina

 

Presto potranno essere gli uomini a pensare di evitare gravidanze indesiderate prendendo la pillola anticoncezionale. Un gruppo di scienziati della Wolverhampton University (Regno Unito), in collaborazione con l’Università di Aveiro (Portogallo), ha scoperto, infatti, un modo per rendere infertili temporaneamente gli uomini. I ricercatori sono riusciti a capire come “spegnere” la capacità degli spermatozoi di nuotare e quindi di fecondare naturalmente l’ovocita di una donna. Questo potrebbe aiutare gli studiosi a mettere a punto una pillola ad azione rapida o uno spray nasale da prendere un po’ prima del rapporto sessuale e scongiurare il rischio gravidanza. Gli effetti, spiegano gli scienziati, sparirebbero nel giro di pochi giorni.
Questi risultati potrebbero aiutare gli studiosi a mettere a punto una pillola ad azione rapida o uno spray nasale da prendere un po’ prima del rapporto sessuale, per scongiurare il rischio gravidanza.
“I risultati sono sorprendenti e quasi istantanei”, ha detto John Howl, uno dei ricercatori che ha lavorato allo sviluppo del nuovo composto anticoncezionale. “Quando si prendono gli spermatozoi sani e si aggiunge il nostro composto, nel giro di pochi minuti gli spermatozoi non possono muoversi”, ha aggiunto. Quindi il composto, chiamato peptide cellula-penetrante, entra dentro gli spermatozoi e li “paralizza”. “Questo è un approccio del tutto unico, che nessun altro ha mai fatto prima”, ha detto Howl. I test sono stati condotti in laboratorio su spermatozoi di bovino e su spermatozoi umani. I risultati, stando a quanto riportato dal quotidiano Daily Mail, saranno presto pubblicati su una rivista scientifica.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare