Udito dei ragazzi a rischio per cuffiette, musica e locali

Musica a tutto volume e discoteche: udito ragazzi a rischio

Categorie: News - Prevenzione
 

Musica a tutto volume fra discoteche e concerti rock e tutto il giorno le cuffiette nelle orecchie: sono queste abitudini a mettere a rischio l’udito dei ragazzi. A dirlo sono i risultati di una ricerca brasiliana, della University of São Paulo’s Medical School, pubblicata su Scientific Reports. I ricercatori hanno utilizzato un otoscopio per esaminare le orecchie di 170 studenti tra gli 11 e i 17 anni, chiedendo loro informazioni su alcune abitudini relative agli stili di vita, come la frequentazione di discoteche o l’ascolto di musica ad alto volume con con auricolari o stereo.

Oltre la metà dei ragazzi, il 54,7%, 93 in totale, hanno riportato di aver sperimentato il tinnito nel precedente anno e 51 di loro lo hanno collegato, ad esempio,proprio all’ascolto di musica a volume molto alto.

I ragazzi, in conclusione, sperimentano sempre più il tinnito, o acufene, uno dei disturbi più diffusi che fa percepire fischi e sibili nell’orecchio e considerato un segnale di allerta per la perdita di udito. Al contrario degli adulti, però, non lo percepisce come un problema e non ne parla col medico.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare