Stress, l'immagine che lo rivela

Stress, ecco come diagnosticarlo

Categorie: Psicologia
 

Lo stress sta diventando un problema serio, spesso causato da un carico di lavoro eccessivo. A lanciare più volte l’allarme è stata anche l’Organizzazione mondiale della sanità, per la quale: «Lo stress da lavoro colpisce 6 milioni di italiani, un lavoratore su cinque, ed è uno dei disturbi mentali più frequenti legati all’occupazione. Lo stigma che ancora circonda le malattie mentali, la loro scarsa conoscenza da parte dei colleghi e la ridotta attenzione dei datori di lavoro a prendersi cura della salute mentale dei propri dipendenti, non sono l’unico problema. A ciò si aggiunge la scarsa propensione del lavoratore ad affrontare l’argomento, per paura di eventuali conseguenze. Stress da lavoro può anche essere quello al quale sono sottoposte le mamme impegnate a portare avanti la famiglia, tra le esigenze dei piccoli e i lavori domestici.

I sintomi

E’ chiaro che in presenza di sintomi importanti è bene rivolgersi subito ad un medico, ad ogni modo esistono dei campanelli d’allarme ai quali è bene prestare attenzione a prescindere.   In primo luogo il mal di testa. A causa della tensione muscolare, è frequente avere un sottile dolore che fa sentire come se si avesse una fascia che costringe il capo. Gli antidolorifici possono dare sollievo, ma di certo non risolvono il problema. Ancora, l’eccessiva sudorazione può essere il segno che qualcosa non va.  Uno stress eccessivo porta infatti ad una forte sudorazione, spesso alle mani. Anche raffreddori e stress vanno a braccetto. Le ricerche dimostrano che lo stress può rendere più vulnerabili a problemi come i normali raffreddori a causa dell’abbassamento delle difese immunitarie.

Un test dal web

Su Facebook, da qualche giorno, sta spopolando un’immagine con una didascalia particolare: «Questa immagine – si legge – è stata creata da un neurologo giapponese. Se sei calmo non si muove, se si muove sei un po’ stressato e se si muove come un carosello, sei molto stressato». In realtà sono in molti a dubitare che l’immagine sia realmente utile a diagnosticare lo stress, ma una cosa è certa: alcuni la vedono ruotare, altri no. Inoltre, le stesse persone che al mattino la vedevano ferma, alla sera hanno detto di percepire un movimento. Semplice illusione ottica? A voi il giudizio.

 

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare