Trucchi per il viso

Trucchi per il viso, il rischio dei superbatteri

Categorie: News
 

Sono i trucchi per il viso gli strumenti più pericolosi da usare. Non si tratta di una bufala, bensì di una realtà alla quale sarebbe bene prestare attenzione. La maggior parte dei prodotti da trucco, si pensi a mascara, spugnette e lucidalabbra sono contaminati da super-batteri potenzialmente letali, come gli escherichia coli e gli stafilicocchi. La maggior parte di lquesti prodotti, infatti, non viene pulita e viene usata ben oltre la data di scadenza. Questa scarsa cura porta a renderli covi ideali per i batteri. A dirlo è una ricerca dell’Aston University pubblicata sul Journal of Applied Microbiology. Nello studio, condotto nel Regno Unito, è emerso che nove prodotti su dieci avevano batteri in grado di causare malattie che vanno dalle infezioni della pelle a quelle del sangue, se usati vicino ad occhi, bocca o tagli ed escoriazioni. Questo rischio è maggiore per le persone immunocompromesse che hanno maggiori probabilità di contrarre infezioni batteriche.

ATTENTI AI TAROCCHI 

Le spugnette per il trucco hanno riscontrato i più alti livelli di batteri potenzialmente dannosi, con la stragrande maggioranza (il 93%) che non è mai stata pulita, nonostante oltre i due terzi, il 64%, siano cadute sul pavimento durante l’uso. Oltre alla conservazione e al mantenimento da parte dei consumatori, i ricercatori pongono l’obiettivo sulle produzioni. Per gli studiosi le linee guida dell’Unione europea impongono ai marchi di make-up rigorosi standard igienici. Con la Brexit, proseguono, i consumatori del Regno Unito potrebbero essere ancora più a rischio in quanto non saranno più protetti dalle normative dell’Ue e potrebbero ritrovarsi ad acquistare più prodotti di bellezza dagli Stati Uniti, dove non ci sono requisiti normativi simili agli standard europei.

EFFETTI INDESIDERATI

È bene ricordare che i prodotti cosmetici devono essere sempre applicati sulla pelle sana, mai in caso di irritazioni o tagli, perché non hanno funzioni curative. L’uso quotidiano e ripetuto dei cosmetici, anche se con tutte le precauzioni indicate sull’etichetta, in alcuni soggetti predisposti può dare molti problemi ed effetti indesiderati. Specialmente nella zona di pelle che viene in contatto diretto con il prodotto, si possono verificare creare macchie, punti neri (comedoni), arrossamenti (eritemi), dermatiti da contatto sia di tipo irritativo che allergico, reazioni allergiche e orticaria. Se il cosmetico non viene usato nel modo giusto, come può succedere, ad esempio, utilizzando prodotti non adatti sulle mucose o sugli occhi oppure ingerendoli involontariamente, possono verificarsi danni anche gravi. Attenti sempre all’etichetta e, questo vale a prescindere, usate sempre il buon senso.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un commento

Per favore esegui il lLogin per commentare