Una tavola imbandita con gli alimenti della Dieta Mediterranea

La Dieta Mediterranea va in radio

Raffaele Nespoli
Categorie: Alimentazione
 

La Dieta Mediterranea e i suoi benefici sulla salute, se ne parlerà in occasione del prossimo appuntamento con Good Morning Kiss Kiss, spazio dedicato alla salute e alla prevenzione che Radio Kiss Kiss realizza in collaborazione con il network editoriale PreSa. Sabato 3 giugno (ore 11.35) sarà la professoressa Katherine Esposito a “svelare” i segreti della Dieta Mediterranea e i tanti benefici che possono nascere dalla tavola, a patto che i cibi e le bevande siano quelli giusti.

Antiossidante

In questo senso, una delle curiosità riguarda il vino, rigorosamente rosso. Il vino rosso contiene infatti una sostanza che si chiama «resveratrolo» che è un potente antiossidante. Una vera e propria fonte di giovinezza. Questa sostanza è robabilmente alla base di quello che viene definito il «paradosso francese». Ci sarebbe il vino rosso, insomma, a spiegare il fenomeno per il quale in Francia, nonostante l’alto consumo di alimenti ricchi di acidi grassi saturi, l’incidenza di mortalità per malattie cardiovascolari (ossia le malattie del cuore e dei vasi sanguigni) è relativamente bassa. Questo antiossidante riduce il colesterolo “cattivo” e aiuta a prevenire le malattie cardiache e cardiovascolari. E, secondo alcuni studi, aiuta anche a prevenire il cancro. Altri benefici, oltre all’effetto antinvecchiamento, sarebbero nell’azione benefica contro l’infiammazione organica e nel controllo del metabolismo.

Mai esagerare

Trattandosi di vino, e quindi di alcol che è tossico per il fegato, tutto dipende dalle dosi. La quantità massima è di due bicchieri al giorno, non più di tanto. Non si deve mai dimenticare che l’alcol ha di per se la capacità di distruggere le cellule, e in particolare interrompe il meccanismo che serve alla produzione di energia.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un Commento