Sorriso

Così il sorriso incide sulla salute e migliora la vita

 

Può sembrare una banalità ma non lo è, sorridere fa bene alla salute. A dirlo era stata qualche anno fa una ricerca scientifica pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica Social Cognitive & Affective Neuroscience. Ora ricercatori inglesi hanno confermato questa scoperta e aggiunto nuovi dettagli alla terapia del sorriso. Stando a quanto scoperto, quando sorridiamo riusciamo a recepire in modo diverso le emozioni che ci arrivano dall’esterno. Gli studiosi hanno chiesto a 25 partecipanti di sfogliare una serie di foto che mostravano volti sorridenti o con un’espressione neutrale e hanno registrato le reazioni del loro cervello usando un elettroencefalogramma. Hanno così osservato che quando i partecipanti sorridevano guardando l’immagine di un volto neutrale, il loro cervello avvertiva l’espressione della foto come un sorriso. «È la dimostrazione del ruolo fondamentale che l’espressione facciale ha, soprattutto quando si tratta di decifrare quella altrui – scrivono i ricercatori -. Il nostro studio sembra supportare la frase: se sorridi, il mondo ti sorriderà».

«Apatia» da botx

Una delle scoperte sorprendenti che sono arrivate in questi anni riguarda l’utilizzo del botox, chi si è sottoposto a trattamenti di estetici ed è arrivato fino al punto da ottenere un irrigidimento dei muscoli facciali, è meno portato a provare le immediate sensazioni di benessere scatenate dal sorriso. Meno si sorride, meno si è capaci di provare l’immediato piacere che deriva da emozioni positive. Indipendentemente dagli stimoli esterni. In questo senso, un interessante esperimento risale agli anni ’80, quando alcuni ricercatori portarono a termine uno studio molto eloquente. Ad un gruppo di volontari fu chiesto di guardare una serie di cartoni animati. Coloro che guardarono lo schermo mordendo una penna risultarono più divertiti e più entusiasti rispetto a quelli che, invece, seguirono la storia a bocca chiusa.

Una vita più lunga

Ultimo aspetto che dovrebbe indurci a cercare di sorridere di più è quello che riguarda la longevità. Chi sorride, infatti, in media vive più a lungo e sembra più giovane. Il sorriso naturale ringiovanisce il viso di circa tre anni e chi sorride di più può vedere prolungata la propria aspettativa di vita anche di sette anni. Inoltre, sorridere aiuta il corpo a rilassarsi. Il relax permette al sistema immunitario di reagire in modo più rapido ed efficace di fronte alle minacce. Tanti buoni motivi per guardare alla vira con una luce nuova e regalarci uno splendido sorriso.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

Lascia un Commento