Regolarità del sonno: regole per ritrovare il benessere

Regolarità del sonno: regole per ritrovare il benessere

Sofia Gorgoni
Categorie: News - Prevenzione
 

Svegliarsi presto al mattino dà benessere e aumenta la produttività. A volte però diventa difficile dare regolarità al proprio sonno. C’è chi preme e ri-preme il tasto snooze della sveglia, per poi precipitare fuori dal letto all’ultimo momento e correre al lavoro senza aver fatto colazione e con i vestiti indossati al contrario. Un comportamento che crea stress a lungo andare, a detta degli specialisti. Per programmare in maniera più sana il risveglio e il ciclo di sonno, l’Huffington post degli USA ha stilato una serie di consigli di abitudini sane che andrebbero fatte a prima mattina. Anche in vacanza è importante creare una certa regolarità, per non avere traumi al rientro e tornare davvero ricaricati.
1 Farsi un “calendario del sonno” e rispettarlo. Anche se può sembrare infantile, per un primo periodo è fondamentale andare a dormire presto e a un orario costante. Coricarsi un giorno alle 10, 30, l’altro a mezzanotte, semplicemente impedisce al nostro cervello di adattare il sistema/corpo alla routine sonno-veglia.
2 Svegliarsi presto (ma molto presto, per esempio alle 6) e fare subito qualcosa. Basta rifarsi il letto. Ma il compito da portare a termine servirà a mettere in moto i vostri ritmi.
3 Bere subito dell’acqua. Reidratarsi dopo una notte di sonno è fondamentale per regolare i livelli di sodio nel corpo. Bere è addirittura più importante che mangiare.
4 Fare un po’ di esercizio fisicoprima di iniziare la giornata. Significa premere “on” sull’interruttore dell’energia per la giornata.
5 Meditare o pregare. Il momento ideale è appena svegli o subito dopo l’esercizio fisico. Centra le emozioni. Aiuta a sentirsi “radicati” in quello che si fa.
6 Fare colazione con carboidrati (da evitare invece dopo le 17), proteine e, ebbene sì, grassi.
7 Leggere qualcosa. La lettura dei giornali è la “preghiera del laico” come diceva Hegel. Fate entrambe le cose. E’ bello sapere cosa succede nel mondo prima di lanciarsi in una nuova giornata.
8 Tenere un diario. Accenderà la vostra creatività e vi permetterà di riflettere su voi stessi.
9 Ascoltare musica. Attiva il cervello. Magari qualcosa di ritmico e potente per iniziare la giornata.
10 Dire a qualcuno che lo amate. Un compagno, una compagna, un amico. Vostra madre. Aiuta a mantenere basso il livello di stress e a indirizzare il resto della giornata sul sentiero giusto.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Articoli correlati

  • Insonnia: aumenta con l’uso dello smartphoneInsonnia: aumenta con l’uso dello smartphone In media una persona trascorre un'ora e mezza al giorno a interagire con il proprio smartphone. I giovani invece ne fanno un uso molto maggiore. Quante più volte, però, un utente […]
  • Sonno perso per il lavoro danneggia la salute in vecchiaiaSonno perso per il lavoro danneggia la salute in vecchiaia Le ore di sonno perse per il lavoro possono causare danni alla salute. In sostanza gli uomini d’affari di mezza età che hanno lavorato più di cinquanta ore settimanali e riposato meno di […]
  • Ecco come memorizzare durante il sonnoEcco come memorizzare durante il sonno Un “tag” sui ricordi più importanti, gli altri potranno essere rimossi. Tutto succede la notte, stando ad uno studio realizzato da Jan Born dell’ dell’Università di Lubeck in Germania. […]
  • Alimentazione, da Napoli la ricetta del benessereAlimentazione, da Napoli la ricetta del benessere In tema di alimentazione tutti almeno una volta nella vita ci siamo sentiti ripetere che “a tavola non si invecchia”. Vero, ma non sapevamo che a tavola si può addirittura ringiovanire. […]

Lascia un Commento