Disturbi del sonno: con i farmaci si hanno gli stessi benefici del sonno naturale?

Regolarità del sonno: regole per ritrovare il benessere

Sofia Gorgoni
Categorie: News - Prevenzione
 

Svegliarsi presto al mattino dà benessere e aumenta la produttività. A volte però diventa difficile dare regolarità al proprio sonno. C’è chi preme e ri-preme il tasto snooze della sveglia, per poi precipitare fuori dal letto all’ultimo momento e correre al lavoro senza aver fatto colazione e con i vestiti indossati al contrario. Un comportamento che crea stress a lungo andare, a detta degli specialisti. Per programmare in maniera più sana il risveglio e il ciclo di sonno, l’Huffington post degli USA ha stilato una serie di consigli di abitudini sane che andrebbero fatte a prima mattina. Anche in vacanza è importante creare una certa regolarità, per non avere traumi al rientro e tornare davvero ricaricati.
1 Farsi un “calendario del sonno” e rispettarlo. Anche se può sembrare infantile, per un primo periodo è fondamentale andare a dormire presto e a un orario costante. Coricarsi un giorno alle 10, 30, l’altro a mezzanotte, semplicemente impedisce al nostro cervello di adattare il sistema/corpo alla routine sonno-veglia.
2 Svegliarsi presto (ma molto presto, per esempio alle 6) e fare subito qualcosa. Basta rifarsi il letto. Ma il compito da portare a termine servirà a mettere in moto i vostri ritmi.
3 Bere subito dell’acqua. Reidratarsi dopo una notte di sonno è fondamentale per regolare i livelli di sodio nel corpo. Bere è addirittura più importante che mangiare.
4 Fare un po’ di esercizio fisicoprima di iniziare la giornata. Significa premere “on” sull’interruttore dell’energia per la giornata.
5 Meditare o pregare. Il momento ideale è appena svegli o subito dopo l’esercizio fisico. Centra le emozioni. Aiuta a sentirsi “radicati” in quello che si fa.
6 Fare colazione con carboidrati (da evitare invece dopo le 17), proteine e, ebbene sì, grassi.
7 Leggere qualcosa. La lettura dei giornali è la “preghiera del laico” come diceva Hegel. Fate entrambe le cose. E’ bello sapere cosa succede nel mondo prima di lanciarsi in una nuova giornata.
8 Tenere un diario. Accenderà la vostra creatività e vi permetterà di riflettere su voi stessi.
9 Ascoltare musica. Attiva il cervello. Magari qualcosa di ritmico e potente per iniziare la giornata.
10 Dire a qualcuno che lo amate. Un compagno, una compagna, un amico. Vostra madre. Aiuta a mantenere basso il livello di stress e a indirizzare il resto della giornata sul sentiero giusto.

  • Share this on Linkedin
  • Share this on Google+
  • Share this on WhatsApp

Lascia un Commento